Il rischio finanziario: Perché è importante e gestirlo - Conoscere la Finanza
Novembre 3, 2020

Il rischio finanziario: Perché è importante e gestirlo

Il rischio finanziario è un termine che più volte avrai sentito, se ti sei avvicinato al mondo economico e che influisce direttamente sulla scelta di un tuo piano di investimenti. Ma perché valutarlo è importante? E come fare a gestirlo? Di seguito ti offriamo alcuni consigli.

Come scegliere un piano di investimento in rapporto al rischio

Scegliere di investire i tuoi risparmi, che con difficoltà e pazienta hai messo da parte, non è una cosa semplice, dato che si combinano una serie di aspetti pratici e psicologici. Quando ti trovi innanzi a dover utilizzare il tuo denaro, vi è sempre il timore di perderlo, una realtà concreta, dato che ogni investimento prevede un rischio. Ma perché è importante gestirlo?

Il rischio influenza ogni tua scelta economica, infatti se effettui una scelta di asset nel tuo portafoglio che ne aumentano la percentuale, potrai ottenere un rendimento più alto, ma ti potrai trovare anche nella situazione inversa: perdere parte o tutto del tuo investimento. Ciò è possibile anche in un piano di investimenti con un rendimento fisso, se la scelta non è effettuata nel modo giusto. Per questo dovrai decidere attentamente su cosa investire e come farlo.

Come investire nel modo sicuro: il consulente finanziario

Decidere di realizzare un piano di investimenti bilanciato e che compensi eventuali rischi sia a breve termine che ha lungo termine è un’operazione che non sempre potrai gestire da solo. Infatti dovrai effettuare valutazioni attente su eventuali andamenti del mercato, scegliere gli asset che possono integrare il tuo piano di investimenti e valutare gli eventuali rischi collegati.

Tutto questo richiede una tua dedizione, studi sul mercato e soprattutto una determinata capacità di rimanere obiettivo innanzi a determinate scelte.

Se il tuo lavoro esula dal mondo economico e non vuoi dedicare tempo e conoscenze al mondo finanziario, senza privarti della possibilità di ottener un rendimento valido, a questo punto la soluzione più adatta è quella di affidarsi a un professionista nel settore economico come un consulente finanziario.

Quali sono i vantaggi di affidarsi a un consulente finanziario

Di seguito ti indichiamo quali sono i principali vantaggi che puoi ottenere:

• conoscenza del mercato: il consulente finanziario è un professionista nel settore economico e come tale ha una conoscenza approfondita dell’andamento del mercato, potendoti consigliare nel modo migliore quale sia il momento più adatto per investire il tuo denaro e gli asset che possono permetterti di raggiungere il tuo obiettivo finale.

• Scelta del piano di investimenti: sono tantissimi i prodotti finanziari presenti sul mercato e che ti offrono diverse opportunità di guadagno. Grazie alla conoscenza di un professionista avrai l’opportunità di valutare e impiegare quello che più si adatta alle tue possibilità economiche.

• Valutazioni obiettive: l’analisi della tua posizione economica e dei prodotti su cui investire sarà obiettiva da parte del consulente, valutando in maniera razionale le opportunità che avrai di ottenere un profitto con i relativi rischi.

• Gestione del rischio: il consulente finanziario ti offre l’opportunità di gestire il rischio di un investimento, scegliendo nel modo più adatto il piano di accumulo, bilanciando gli asset al suo interno e controllando le tue attività economiche giorno per giorno, in modo da offrirti una piena sicurezza di un rendimento finale.

Autore: Andrea Mornati

Andrea Mornati