Guru o Fanguru? - Conoscere la Finanza
Luglio 1, 2020

Guru o Fanguru?

“Non è tutto oro ciò che luccica” diceva mia nonna..E aveva ragione! Il lavoro del consulente finanziario mai come in questo periodo è un lavoro non facile. La pandemia, la borsa che sale e scende. Il bombardamento mediatico costante. I clienti hanno bisogno di essere tranquillizzati e sentirsi al centro dell’attenzione. E’ lavoro che richiede preparazione, pazienza e capacità psicologiche.

Per fare il lavoro del consulente finanziario non è sufficiente quindi stare vicino ad un guru per diventare un guru….pensiamoci un momento…a volte tutti noi diventiamo dei guru per un’altra persona… quante volte passano difronte a noi persone che sono vicine ad un guru…a quello più forte in quel momento…e vengono seguite solo per quel motivo…però bisogna stare attenti perché da guru finire a fanguru è un secondo!!

Noi dovremmo quindi ascoltare quelli che non sono dei guru ma che hanno delle cose interessanti e saggie da dire..quindi il vero guru è quello che è capace anche di ascoltare l’idea nuova…quella creativa e si adatta velocemente alla situazione del momento!!..a questa nuova “normalità” che si è creata con la pandemia!..2 mesi fa la normalità era stare chiusi casa…oggi la nuova normalità è uscire con la mascherina!…la normalità è in evoluzione e così anche il consulente finanziario. Si deve evolvere e adattarsi alla situazione che si è venuta a creare. Emergeranno quelli che sono più creativi e veloci nell’adattarsi alla nuova situazione o come direbbe mia nonna alla nuova “normalità”.

Andrea Mornati