Quanto mi costa investire i soldi con un consulente finanziario rispetto alla banca? - Conoscere la Finanza
Giugno 19, 2018

Quanto mi costa investire i soldi con un consulente finanziario rispetto alla banca?

Investire i propri risparmi traendone un guadagno, oggi non è affatto facile: l’incertezza dei mercati e tassi di interesse ai minimi storici non creano certo un contesto favorevole. Se non sei un esperto di finanza, ma vuoi avere la certezza di investire bene i tuoi soldi – per combattere l’inflazione e magari trarre qualche profitto dai risparmi faticosamente accantonati – ti diamo qui qualche consiglio sulle figure a cui rivolgerti per avere una consulenza di tipo professionale.

Il consulente finanziario: un aiuto per chi investe

Il consulente finanziario è la figura professionale a cui puoi rivolgerti per avere consigli personalizzati su azioni e obbligazioni da acquistare o vendere, su polizze da stipulare o eventuali piani di risparmio da intraprendere.

Il consulente finanziario deve prima di tutto valutare con attenzione il tuo profilo: la somma che hai a tua disposizione per l’investimento, il rischio che sei disposto ad assumerti, gli obiettivi di guadagno che hai in mente.

Partendo da questi dati, che tu stesso dovrai fornirgli, sarà in grado di selezionare e proporti una serie di prodotti adatti a soddisfare le tue richieste.

Convenienza del consulente finanziario rispetto alla banca

Per chi, come te, muove i primi passi nel mondo della finanza o già investe somme e necessita di avere informazioni in più, il consulente finanziario rappresenta una risorsa preziosa, in grado di mostrarti scenari che non potresti scoprire da solo, se non dopo mesi o anni di attento studio del funzionamento del mercato. I vantaggi che avrai nel rivolgerti a questa figura professionale – piuttosto che ai promotori finanziari di una banca – sono molteplici:

  • il consulente finanziario può proporti una vasta gamma di prodotti, e non soltanto quelli che vengono presentati in una singola banca;
  • il prezzo che pagherai al consulente finanziario può differire da consulente a consulente ma solitamente non è superiore alla spesa che andresti ad affrontare con una banca, ma con la differenza di aver una persona dedicata alla gestione del tuo patrimonio.

Quindi, chiedi sempre al consulente finanziario qual è il suo costo e spesso ti verrà detto che affidarti a lui non ti costerà nulla, o meglio, ti costerà quanto affidarti ad una banca o anche meno.

Andrea Mornati

Click Here to Leave a Comment Below

Leave a Reply: